INSTANT FAMILY: UNA COMMEDIA LEGGERA CHE SA ANCHE COMMUOVERE

Recensione nel tempo di un caffè

Instant family è un film del 2018 diretto da Sean Anders con protagonisti Mark Walhberg, Rose Byrne e Isabela Moner.

Di questo film mi ha colpito la semplicità e la naturalezza con cui riesce ad esporre un argomento complesso come l’adozione, essendo comunque una commedia il cui scopo è far divertire gli spettatori.

L’argomento del film è sicuramente all’apparenza molto pesante, su cui a volte non è facile scherzare, ma questo film riesce a portarci nel lato positivo di queste situazioni, spostando l’attenzione sul valore della famiglia e sui sentimenti.

Prende con ironia le parti più complesse e crudeli di questo processo e ci fa immergere nella vita di una famiglia che vuole avere dei figli, una coppia che fin da subito manifesta la sua sensiblità.

Adottano due sorelle e il loro fratello, tra cui una già adolescente, ed è bello vedere come gli attori siano stati in grado di rendere tutto realistico, ti da un senso di gioia vedere una famiglia così.

Mi è piaciuto molto il film, perchè riesce anche a farti commuovere, lo fa in modo delicato rimarcando l’importanza della famiglia e la bellezza dell’amore per i figli, che siano adottati o meno.

è bello come riesce a mixare perfettamente i sentimenti, facendoti sorridere e poi quasi commuovere, mettendo alla prova i propri sentimenti e la propria sensiblità.

Una bella commedia, con un sempre ottimo Mark Walhberg che ha la capacità di collocarsi perfettamente in qualsiasi film, senza mai strafare e senza fare delle interpretazioni, ma rendendo ogni sua interpretazione naturale e credibile, difficile che un suo personaggio non mi convinca.

Rose Byrne è sempre perfetta in queste commedie e si riconferma molto brava nel ruolo della mamma, mi piace il suo modo di fare, penso abbia molto talento nelle scene più paradossali e grottesche.

Vorrei citare anche Isabela Moner il cui talento è ancora tutto da scoprire, ma che è riuscita a stupirmi ancora una volta in positivo e penso che in futuro potrà davvero trovare dei ruoli che facciano uscire tutto il suo talento, forse è ancora un po’ troppo vincolata dal suo aspetto fisico, ma secondo me è davvero una brava attrice.

Un bel film, divertente e poco impegnativo che consiglio di guardare, lo potete trovare nel catalogo di Amazon prime video.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: