CONTROCORRENTE: LA SAGA CINEMATOGRAFICA DE IL SIGNORE DEGLI ANELLI E’ MIGLIORE DI QUELLA DI HARRY POTTER

Una sfida epica, per due saghe tanto simili quanto differenti. Paragone difficile da fare ma che a livello cinematografico va fatto.

Sono due delle saghe Fantasy più amate e più conosciute di sempre, sia a livello cinematografico che a livello di libri, due generazioni diverse, due tempi differenti, con Harry Potter che è sicuramente più collocato nei giorni nostri, mentre il signore degli anelli è più antico nella sua esposizione essendo stato scritto anni prima.

La saga di Harry Potter è composta da 8 film, compreso il film finale diviso in due parti, per questione di marketing, ben 8 film che vanno dal 2001 all’ultimo uscito nel 2011, quindi dieci anni di produzione, con davvero delle piccole pause, un progetto cinematografico clamoroso e imponente.

La saga de il signore degli anelli è composta da tre film, che vanno dal 2001 al 2003, tutti girati in Nuova Zelanda, con un gigantesca produzione che ha coinvolto un sacco di lavoratori per molti anni, includiamo pure “Lo Hobbit”, composto da tre film dal 2012 al 2014, anche questo davvero imponente. Nel complesso quindi 6 lunghissimi film.

La cosa che lega queste due saghe è sicuramente la parte Fantasy, molto più rimarcata ne il signore degli anelli, ma che trova delle ottime basi anche in Harry Potter, sicuramente visto in chiave moderna.

Sono usciti più o meno negli stessi anni, almeno per quanto riguarda i “primi passi”, conquistando più o meno la stessa fetta di pubblico, anche se il signore degli anelli aveva una “fanbase” costruita negli anni grazie ai libri di Tolkien, mentre Harry Potter era ancora in piena crescita.

Non so perchè succede, ma capita spesso che queste due saghe vengono paragonate, non so se per il loro genere, o perchè il primo episodio è uscito lo stesso anno.

Ho visto “battaglie e scontri” su questo argomento, e penso che in fondo il discorso finisca sempre con il 50% dei consensi, da qualsiasi parte decidi di stare, l’equilibrio è quasi perfetto.

Voglio essere scorretto e partire subito pesante parlando del confronto con gli Oscar, il signore degli anelli con soli tre film ha vinto ben 17 premi Oscar, mentre Harry Potter con ben otto film ne ha vinti zero!

Questo ci fa subito capire la differenza abissale tra le due produzioni cinematografiche, che vedendo questi numeri vien quasi difficile paragonare, il signore degli anelli, a livello prettamente cinematografico è nettamente migliore di Harry Potter e forse di qualsiasi altra saga.

La fortuna di questi film sono stati i modi in cui sono stati sviluppati, con un ampio Budget di partenza e con un regista che ha messo tutto se stesso in questi lavori, perchè Peter Jackson nella sua carriera ha fatto praticamente solo il signore degli anelli e Lo Hobbit, quindi per adesso la sua carriera è stata dedicata a quei film.

Aver girato tutti i tre film insieme a mantenuto la qualità alta rendendo un film più bello dell’altro raggiungendo l’apice della perfezione con l’ultimo capitolo della prima trilogia, il ritorno del re.

Se la consideriamo come saga e ci vogliamo mettere anche “Lo Hobbit”, qui perde sicuramente punti, tanto che a mio parere, è un prodotto migliore il terzo capitolo di Harry Potter, il prigioniero di Azkaban piuttosto che questa Trilogia, che non raggiunge mai gli apici della prima.

Harry Potter, purtroppo e per necessità ha avuto molti cambi al timone, e molti cambi anche nello staff di produzione e di lavoro compromettendo la completezza e la bellezza del prodotto finale anche se di ottimo livello non può essere considerato migliore de il signore degli anelli.

Il soggetto di Harry Potter rimane molto infantile e per ragazzini, mentre quello de il signore degli anelli è molto più per diverse età e generazione e da la possibilità al regista e allo sceneggiatore di produrre davvero qualcosa di epico.

Anche su i personaggi, tranne forse sul villain, il signore degli anelli è un gradino sopra Harry Potter, con caratterizzazioni più importanti e precise e con una recitazione sempre di altissimo livello, i personaggi si sentivo davvero parte della storia.

Hanno in comune l’utilizzo della miniature, ma il lavoro che c’è dietro al signore degli anelli è davvero colossale ed è difficile paragonarlo con altri film, nonostante sia un film 2001 è invecchiato benissimo, e lo stesso Gollum non sfigura con la CGI dei giorni nostri.

Le battaglie sono sia a livello registico che stilistico qualcosa di incredibile e difficili da emulare, lo stesso Peter Jackson non c’è più riuscito ad avere quella qualità, rendendo il paragone tra le sue due trilogie quasi ridocolo.

La fotografia è sempre un opera d’arte nel signore degli anelli, mentre nella saga di Harry Potter ha degli alti e bassi, nei costumi una saga è avvantaggiata rispetto all’altra perchè può portare con se tutto il fascino del medioevo.

L’unico paragone fattibile forse, è il villain, il nemico dei protagonisti, anche qui preferisco Sauron perchè più complesso, misterioso e intrinseco della storia, ma devo ammettere che Voldemort, mi ha sempre molto affascinato fin da bambino.

Un punto a sfavore di Harry Potter è anche il fatto che di base doveva essere un film per bambini recitato principalmente da bambini, questo rende tutto più difficile e più complesso e rende la qualità del film inferiore a quella del libro stesso e rispetto a quella del signore degli anelli.

Personalmente credo che Harry Potter vinca sotto l’aspetto affettivo e dei sentimenti, più coinvolgenti e che catturano gli spettatori in uno strano incantesimo di fanatismo quasi estremo.

Harry Potter ha avuto una capacità immediata di conquistare il pubblico che la saga de il signore degli anelli, non ha mai avuto e forse non avrà mai, ecco perchè nasce sempre il confronto tra queste due saghe.

Il signore degli anelli è una saga che spaventa, perchè sembra complessa, solo per pochi e solo per chi è appassionato del genere, Harry Potter invece ti accoglie e cerca di prendere più pubblico possibile come un film Marvel.

Il signore degli anelli è una parte fondamentale della storia del cinema, è un prodotto che non può essere paragonato a nulla, qualcosa che tecnicamente sembra quasi trascendere dal cinema e che ha creato un mondo a se.

Harry Potter è una grandissima operazione di marketing, di fanatismo e di passione da far invidia a qualsiasi prodotto della Disney, è quello che ha fatto resistere la Warner Bros. alla grande concorrenza che si stava formando intorno a lei.

Voglio essere breve perchè mi sono reso conto che più ne parlo e più non c’è storia a livello cinematografico tra le due saghe, sono troppo diverse tra di loro, e il livello tecnico e artistico del signore degli anelli è davvero troppo elevato.

Come sempre invito tutti a leggere, commentare e a discutere con me di questa mia opinione, di questo mio pensiero controcorrente.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: