NIGHTFLYERS: UNA SERIE SCI-FI CHE NON CI HA CREDUTO ABBASTANZA

Recensione nel tempo di un caffè

Per fare la recensione di questa serie tv devo scavare nei meandri della mia memoria perchè non ricordo molto e perchè non mi aveva particolarmente colpito, tanto che la serie è stata cancellata dopo solo una stagione.

è una serie sci-fi tratta dalle novelle di G.R. Martin lo scrittore dei libri da cui è tratto il trono di spade, queste novelle hanno già portato dalla creazione di un film 1987 e questa serie ne prende spunto.

Creata da Jeff Buhler, la serie presenta un sacco di difetti, sia nella trama che nell’esposizione dei fatti, contornata anche da una recitazione un po’ banale e che non ti coinvolge mai.

La poca disponibilità economica si vede e ne compromette i risultati, anche perchè si parla di un viaggio interstellare alla ricerca di vita aliena, ambientato interamente su una astronave che si chiama appunto Nightflyers.

Ci sono alcuni aspetti interessanti della trama, ma risulta tutto troppo contorto e intricato, con una paura che dovrebbe esserci ma che non arriva mai realmente, una serie che spegne la curiosità e fa annoiare principalmente.

Anche per gli amanti del genere, non trova alcun appiglio per essere considerata una bella serie, ci sono solo alcune parti e alcune scene che meritano di essere viste, ma sono sparse e rare tanto che rendono il tutto un attesa per il nulla.

Anche la scrittura dei personaggi non mi ha convinto abbastanza, troppo banali e alcuni troppo inutili al fine della trama, molte similitudini con altre opere ma nulla di troppo vero e originale.

Questa serie è strana perchè sembra non averci creduta abbastanza, o che si sia basata solo sul fatto che lo scrittore delle novelle era ormai famoso e poteva portare curiosità, cosa che non avviene, anzi, il poco di idea creativo viene un po’ sminuito da una serie che davvero non ci ha mai creduto abbastanza.

Difficile consigliare questa serie a qualcuno, forse può essere curiosa come paragone con serie o film simili, con viaggi nello spazio e invasioni aliene silenziose, con una nave spaziale infestata da qualcosa di misterioso, forse può interessare a chi piace davvero molto quello sci-fi.

Purtroppo anche visivamente non è bella come mi aspettavo e anche questo è un punto a favore, chi la vuole vedere, lo deve fare solo se è davvero curioso di vedere un altra opera tratta da qualcosa che ha scritto G.R. Martin.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: