NETFLIX HA BISOGNO DI QUALCHE SERIE TV IMPORTANTE

QUATTRO CHIACCHIERE: I film sono sempre più belli e ben fatti, con degli ottimi cast, ma alle serie tv cosa sta succedendo?

I prodotti originali Netflix sono sempre di più, un anno in cui i suoi film stanno spopolando con pareri sempre migliori, film davvero ben fatti e di gran lunga migliori di quelli usciti nei primi anni della piattaforma. Registi famosi, attori di buon livello, i film Netflix ormai non hanno praticamente nulla da invidiare a quelli che escono al cinema, uno su tutti Mank un prodotto eccezionale di David Fincher.

Il catalogo si espande e si riempie di diversi generi, possiamo trovare John David Washington che recita in un film profondo, in bianco e nero dai toni lenti e intesi con Zendaya al suo fianco, e poi sfogliando il catalogo lo troviamo in un film più di azione e spionaggio. Due opposti ma che offrono al pubblico ampia scelta e che ti fanno rendere conto del livello a cui è arrivato Netflix.

Un grande passo avanti nei film, ma con le serie tv che sono rimaste un po’ ferme e che si affidano a sequel e nuovi stagioni di sicuro successo, come la Casa di carta, Stranger Things oppure qualcosa di totalmente diverso come The Witcher. Netflix ha bisogno di una serie tv che attiri anche solo per i nomi presenti nel cast, come fa ad esempio Amazon Prime, una serie che fa parlare di se, solo perchè come protagonista sei riuscito ad avere uno come Brad Pitt o Di Caprio che sarebbe abbastanza clamoroso.

Penso sia arrivato il momento di investire in qualcosa di simile una serie tv che possa esprimere il massimo potenziale di qualche attore che ha voglia di mettersi in gioco in un ruolo che duri di più di un semplice film. Proviamo ad immaginare anche una serie tv in stile Ryan Reynolds, con lui libero di fare ciò che vuole, quanto sarebbe bella? con quell’ironia ormai riconoscibile ovunque.

Oppure una serie tv interamente creata da James Gun o da Guy Ritchie, qualcosa di estremamente loro, che attira davvero il pubblico grazie ai loro nomi. Io penso che nel mondo del cinema bisogna saper prendere il giocatore migliore proprio come nello sport. Il regista migliore, l’attore migliore, forse è meglio spendere soldi in prodotti fatti da persone con talento indiscusso che in film e serie fatti da “dilettanti”.

Alla fine il discorso che salta fuori è sempre lo stesso, molti reclamano che c’è troppo quantità e poca qualità, infatti bisognerebbe stringere e e focalizzare in prodotti davvero di ottimo livello, allo stesso tempo il mercato è imprevedibile e un serie spagnola fatta anche male, diventa la tua serie tv più seguita.

Questo condiziona le scelte e porta Netflix a studiare i propri clienti e dargli ciò che vogliono, creando cosi tante “Piccole case di carta”, basandosi su quella serie per scriverne e produrne altre. Non si è mai buttata in una sitcom e non si è mai spinta oltre negli ultimi anni, si è un po’ “seduta” sulle proprie certezze.

Purtroppo da questo lato in confronto con Amazon è abbastanza evidente, la piattaforma Prime Video punta sempre a serie tv con cast di tutto rispetto, ha serie Tv con Al Pacino e tra non molto uscirà il loro prodotto di punta, la serie tv ambientata nel mondo de “il signore degli anelli”.

Netflix ha in progetto due serie tv davvero estreme e pericolose, perchè sono prodotti difficili costosi e in cui è facile sbagliare, due live action che non si sono mai visti, in formato serie e sono One Piece e Assassin’s creed. Sono davvero molto curioso di capire cosa riusciranno a fare.

Vorrei concludere con la speranza che le mie idee siano le stesse che stanno “frullando” nelle testa dei produttori di Netflix, con la speranza di vedere davvero una serie tv importante, con un regista importante e un cast favoloso.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: