ETERNALS: RECENSIONE DEL FILM CHE APRE UNA NUOVA FASE DELL MCU

Recensione nel tempo di un caffè

Eternals è un film del 2021 co-scritto e diretto da Chloé Zhao, che fresca di Oscar si cimenta in un genere completamente diverso da quello per cui ha vinto l’ambito premio cinematografico, ma anche in questo caso è riuscita a lasciare la sua impronta artistica.

Gli eterni “aprono” ufficialmente la fase quattro di questo ormai immenso universo cinematografico. Un film che si distingue per molti aspetti rispetto ai film precedenti, non solo per lo stile registico, ma anche per la trama più complicata e con toni un po’ più seri e importanti. I film cerca di dare forza e carattere ai personaggi principali, gli eterni.

Esseri creati dai Celestiali per proteggere i pianeti da delle pericolose creature chiamate devianti. Tutta questa parte ci viene spiegata in poche righe introduttive in stile Star Wars per darci un’idea di cosa stiamo andando a vedere. Nel complesso non sembra di guardare in film Marvel, ma qualcosa di più complesso, meno impacchettato, rendendolo abbastanza spiazzante.

A livello di regia e di trama è uno dei film Marvel forse più completi e di livello, ma nel complesso i personaggi non hanno la popolarità dei precedenti, sono meno conosciuti e per questo è più difficile appassionarsi. L’impronta della regista è forte e rende il film con ritmi lenti ma emotivamente molto incisivi, non è un film leggero, tranne a tratti che l’ironia è sempre di ottimo livello e molto divertente. Il difetto più grande sono alcune scene troppo lente e inutili ai fini della trama, che non danno nulla alla crescita del personaggio.

Ottimo il colpo di scena verso la fine del film, molto ben studiato e sorprendente, bella la storia che convince quasi in ogni sua parte e non sembra mai esagerata tenendo conto del contesto. I personaggi sono tutti ben caratterizzati, hanno una forte identità e questo dona molto carattere al film.

Un film che sicuramente dividerà il pubblico, tra entusiasmo e disfattismo, ma sicuramente è una ventata di aria fresca per un universo cinematografico che tendeva troppo a ripetersi con il rischio di diventare davvero troppo scontato. Eternals sembra un nuovo punto di partenza, un film che coinvolge premi oscar alla regia e con un cast molto ampio e di livello, anche se in questo caso specifico la recitazione non è stata delle migliori.

Eternals si distingue in tutto rispetto ai film Marvel precedenti, l’unica cosa in stile Marvel sono le battute e l’ironia che ogni tanto è presente nel film. Per il resto anche la colonna sonora ha un suo stile ben preciso, con toni anch’essa più seri e cupi, diretta da Ramin Djawadi.

Un film che consiglio a tutti gli appassionati del genere, ma non solo, perché questo film di Chloé Zhao ha delle caratteristiche che potrebbero piacere anche ai più critici, potendo diventare anche un prodotto di nicchia oltre che commerciale come l’universo in cui è ambientato. Un film che sicuramente farà parlare di sé, ma perfetto come nuovo inizio della fase 4.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: