LIFE: TRA RISATE E MALINCONIA

Recensione nel tempo di un caffè

Life è un film del 1999 diretto da Ted Demme e interpretato da Eddie Murphy e Martin Lawrence. La trama è molto semplice e parla di due ladruncoli che nel 1940n circa, vengono incastrati per omicidio e portati in un penitenziario dove passeranno il resto della loro vita.

Il film si pone naturalmente come una commedia, ma riesce a trattare con un certo peso, argomenti come razzismo e discriminazione, ci sono molte battute e scene comiche e il duo Eddie e Martin funziona alla grande, e c’è un’alchimia che traspare per tutta la durata del film.

Il titolo suona un po’ beffardo e ironico, perché quella dei due protagonisti non è vita, rimane un’ingiustizia, incarcerati ingiustamente e costretti a passare il resto della loro vita in quella specie di campo lavoro. Sembra tutto molto più leggero di un carcere perché c’è un clima sempre sereno e si creano delle belle amicizie, ma loro sono comunque chiusi lì per 40 lunghissimi anni, in un momento storico in cui il mondo cambia drasticamente.

Loro faranno di tutto per scappare, non si arrenderanno mai fino alla fine, con alti e bassi e con la loro amicizia che non può che essere vera e sincera nonostante i litigi e i conflitti. Life è un inno alla perseveranza, alla amicizia e alla lotta contro le disuguaglianze. Ci sono scene divertenti, molte, ma anche scene su chi vale la pena soffermarsi, molto più profonde di quello che sembrano.

I due protagonisti si creano la vita nel carcere, trovano amici e riescono addirittura a fare uscire un ragazzo di prigione per il suo talento nel baseball, molti se ne vanno e con il passare degli anni rimangono solo loro due sempre al solito posto, negli ultimi anni vengono spostati in quello che sembra essere uno ospizio. un ricovero per anziani carcerati.

Si vede un’evoluzione non solo dei personaggi, ma del mondo che li circonda, con il razzismo che si affievolisce e con persone che provano pena per l’ingiustizia che hanno subito. Lifa racchiude un sacco di cose e lo fa davvero in modo delicato e divertente. Un film che può essere una lezione di vita, un piccolo documentario sull’amicizia.

Un film che consiglio assolutamente di guardare, per la sua leggerezza e per come riesce a far passare il tempo in modo veloce, senza dargli troppo peso, tratta i sentimenti con la giusta dose di malinconia e serietà non perdendo mai lo stile della commedia, Life rimane un vero e proprio inno alla vita che vale la pena di essere vissuta in ogni sua forma e dinamica.

4 pensieri riguardo “LIFE: TRA RISATE E MALINCONIA

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: