C’E’ QUALCUNO IN CASA TUA: UN SEMPLICE HORROR IN STILE NETFLIX

Recensione nel tempo di caffè

C’è qualcuno in casa tua è un film del 2021 diretto da Patrick Bryce. Questo film è un teen horror, in cui un misterioso serial killer se la prende con gli studenti di un liceo rivelando i loro segreti per poi ucciderli.

Un classico horror in stile Netflix con qualche scene inaspettatamente splatter e una trama che cerca in ogni modo il colpo di scena finale, sacrificando il realismo del film. Un film con teenager fatto per i teenager, semplice, diretto e abbastanza coinvolgente.

Purtroppo c’è sempre un alone di banalità che rende questi film incompleti e nel complesso di livello forse troppo basso per essere apprezzati veramente. La recitazione un po’ forzata e un po’ piatta confonde lo spettatore che non capisce le emozioni delle situazioni mostrate nel film. Come detto prima, il colpo di scena risulta troppo forzato, anche se è piacevole cercare di capire chi potrebbe essere il colpevole.

Un horror che non ha nulla da dire, punta più sul colpo di scena e su qualche scena di violenza splatter ma nulla di particolarmente spaventoso, un genere molto lontano dal thriller, nonostante ci sempre un alone di mistero per tutta la durata del film.

Nel complesso ti lascia con molti dubbi ed è difficile capire realmente se sia un buon film o un pessimo film in tutti i suoi aspetti, lo consiglio magari per una serata tra amici, in modo da poterlo vedere in modo leggero, risultando a tratti quasi divertente.

2 pensieri riguardo “C’E’ QUALCUNO IN CASA TUA: UN SEMPLICE HORROR IN STILE NETFLIX

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: