TOP GUN MAVERICK: EPICO!

Recensione nel tempo di un caffè

Top Gun Maverick è un film del 2022 diretto da Jospeh Kosinski. Si tratta del sequel del film cult del 1986 con Tom Cruise nei panni di Maverick. La pellicola è dedicata alla memoria di Tony Scott regista del film originale.

Tom Cruise torna nei panni di Pete Maverick Mithcell, questa volta nei panni di un insegnante che deve formare i giovani migliori Top Gun per una missione apparentemente impossibile. Il film rispecchia le caratteristiche del primo, le migliora e le esalta, con un livello di cinema davvero altissimo. Ritmo incalzante, adrenalina e scene mozzafiato sono gli elementi cardine di questo film che risulta agli occhi di tutti, davvero spettacolare. Tutto è ha ritmo con una super colonna sonora che rende ancora tutto più epico.

Tom Cruise non sembra essere invecchiato e sembra esaltato e felice di essere tornato nei panni del pilota migliore del mondo, non sbaglia un colpo ed è il perfetto protagonista di questo film, forse a volte anche troppo dominante. Le nuove leve non raggiungono mai il suo livello ma si forma un bel gruppo unito che trasmette le giuste emozioni.

La trama è semplice, ma è l’azione ad essere padrona del film, con la sensazione di essere davvero dei piloti di aerei, adrenalina pura che è presente nel corso di tutto il film, con il picco ovviamente sul finale. Tutto è perfettamente epico, dalla colonna sonora, ai voli alle scene anche meno di azione ma con dialoghi sempre resi un po’ più epici di quello che sono realmente.

Questo Top Gun, è l’esaltazione dello schermo e del suono del cinema, per goderselo al massimo bisogna vederlo al cinema e possibilmente in una sala adatta. Realistico, bello e potente, coinvolge le persone grazie all’azione senza basarsi troppo sulla trama. Anche le cose più estreme ci sembrano credibili e reali, perché poco CGI e tanta realtà,

Bello vedere Val Kilmer che nonostante la malattia, partecipa nei panni di Iceman che ha fatto carriera e ha un posto importante nella sezione Top Gun della marina. Bello come un sequel non solo renda onore al primo film ma che per certi versi lo migliora e lo supera, perfetto mix tra anni 80′ e giorni nostri, anche negli aerei stessi e nei personaggi principali.

Un film consigliatissimo, in cui il vero protagonista è il volo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: