MORTAL KOMBAT: RECENSIONE DEL FILM, UN ALTRO FLOP LIVE ACTION

Recensione nel tempo di un caffè

Mortal Kombat è un film del 2021 diretto da Simon McQuoid al suo debutto alla regia. Il film è tratto dall’omonima fortunata serie di videogiochi e famosa in tutto il mondo, uno dei picchi duro più famosi con Street Fighter e Tekken, forse il più violento.

Mortal Kombat torna al cinema dopo diversi anni e lo fa con un film non del tutto riuscito, soprattutto nella sua trama ed esecuzione, con purtroppo davvero molti difetti. Non era facile riprodurre un film di un videogioco molto ampio, con una trama dalle mie vie e diramazioni e dai tanti personaggi. A differenza di altri picchia duro, questo fa fatica a trovare personaggi iconici, a parte forse due, e questo rende la scrittura del film molto complessa.

Purtroppo questo film, si perde nei meandri delle sua difficoltà, rendendo tutto ancor più diffcile, la regia non è delle miglori e la recitazione e davvero di basso livello, non sotenuta da una sceneggiattura che stenta a decollare. Un trama molto debole e banale, rendono il film un prodotto anni novanta per ragazzini. C’è la violenza necessaria, ma che sembra buttata li per svegliare lo spettatore dal suo torpore e pessimismo.

I personaggi non convincono, un casting davvero pessimo, non c’è un vero protagonista e quello che dovrebbe esserlo è spento e fuori luogo. Una serie di difetti che nel complesso rendono questo live action davvero un pessimo film. Ma fortunatamente non è tutto da buttare, la sensazione di essere in un videogioco e buona e i duelli sono abbastanza ordinati e chiari, ben girati in alcuni tratti. Visivamente non è male, anche le scenografie oltre a ricordare il videogioco sono ben strutturate e articolate. C’è un buon ritmo, non si rimane mai fermi, tanti combattimenti, difficile annoiarsi ma anche diffciile provare qualcosa in più.

L’ennisimo live action buttatto li così, senza troppa voglia e senza impegno, che ti da la sensazione che è stato fatto, così tanto per fare, si poteva fare sicuramente di più. Anche se le aspettative non erano alte, nel complesso, una vera delusione.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: