THE GENTLEMEN: IL GIUSTO EQUILIBRIO TRA VIOLENZA E COMICITA’

Recensione nel tempo di u caffè

The Gentlemen è un film diretto da Guy Ritchie, disponibile su Amazon video e con la partecipazione di un cast davvero stellare, con nomi come Matthew McConaughey e Colin Farrell.

Il film si presenta come un gangster movie ambientato ai giorni nostri, principalmente nelle periferie di Londra.

Un film con due linee della trama, una narrativa, e l’altra dimostrativa di ciò che viene narrato, molto bella questa simmetria tra le due trame che si incrociano nel finale, rende la sceneggiatura più frizzante e piacevole, con anche un bel colpo di scena finale.

Il punto forte del film sono i personaggi che si muovono all’interno della trama, una storia di traffico di Marijuana e di piccole bande criminali che “governano” le periferie più nascoste della metropoli Londinese.

Matthew McConaughey (Michael Pearson) è sempre perfetto e questo ruolo tra eleganza e violenza gli dona moltissimo, è magnetico, sicuro e la sua interpretazione è la guida di tutto il film, un film molto al maschile con solo il personaggio della moglie di Michael, Rosalind interpretato da una bravissima Michelle Dockery che riesce a dare il giusto tono e fascino al suo personaggio.

Poi c’è Charlie Hunnam anche lui elegante, pacato e cinico allo stesso tempo, mi è piaciuta molto la tranquillità e l’intelligenza del suo personaggio. Anche Hugh Grant nel ruolo del giornalista/investigatore mi è piaciuto un sacco, fa da voce narrante, doppiato da un super Luca Ward.

Però vorrei sottolineare il personaggio di Coach interpretato da un attore che ultimamente mi piace sempre di più, Colin Farrell, il suo personaggio è ambiguo, particolare, un po’ folle e con un sfondo di Black Humor, davvero scritto e interpretato bene.

Un film ben diretto, buon ritmo, una buona fotografia e una trama che coinvolge e ci fa anche sorridere ogni tanto, mi è piaciuto questo mix perfetto che si crea tra ironia, violenza e eleganza, ottimi i costumi, molto belli.

Ottima la capacità di esporre la situazione tragica delle periferie di Londra, in un modo pacato, semplice ma che sa anche far riflettere, quindi anche qui un ottimo lavoro di regia e scrittura da parte di Guy Ritchie.

Il film nel complesso mi è piaciuto moltissimo e collocato perfettamente nei miei gusti e nello stile che piace a me, un film fatto di personaggi e di attori davvero molto bravi, consiglio assolutamente di guardarlo!

Una opinione su "THE GENTLEMEN: IL GIUSTO EQUILIBRIO TRA VIOLENZA E COMICITA’"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: