CONTROCORRENTE: LA HBO IL MIGLIOR NETWORK PER LE SERIE TV

La HBO è sinonimo di garanzia di qualità e le serie tv prodotte e distribuite da essa, sono tra le migliori in assoluto.

HBO è un emittente televisiva statunitense via cavo, forse una delle più famosi al mondo, è una sussidiaria della WarnerMedia, non molto tempo fa, ha lanciato anche la propria piattaforma streaming HBOMAX. Non voglio annoiare nessuno con la lunga storia di questo Network ma semplicemente voglio paragonarlo ad altre piattaforme di distribuzione come le ormai più famose e citate Netflix, Amazon e Disney, che a loro volta negli ultimi anni, hanno prodotto diverse serie Tv.

Molte altre emittenti via cavo e non in America non hanno una quantità di serie di ottimo livello da essere citate tutte, però ogni tanto naturalmente esce fuori qualche prodotto di altissimo livello, come ad esempio Breaking Bad o Prison break di cui ho già parlato.

HBO è una garanzia, se vedo il famoso schermo a puntini con la scritta HBO so che andrò a vedere un prodotto di ottima qualità, con una fotografia e cura dei dettagli sempre molto convincente, con storie e serie tv sempre di livello altissimo, cosa che non accade con le altre famose piattaforme. Ne cito solo alcune così a memoria, True Detective, The Leftovers e il più famoso Trono di spade.

Non c’è paragone con altre piattaforme perchè sembra sempre che la HBO ci metta qualcosa in più, qualcosa di più serio, a volte quasi più da adulto, la giusta dose di violenza, di scene di nudo (Sempre presenti) di voglia di metterti più a contatto con la dura realtà. La fotografia di True Detective o anche quella di Chernobyl sono dei capolavori, la si percepisce subito la qualità. Difficile trovare un prodotto di scarsa qualità. Le trame anche sono punto cardine, sempre ben scritte e trattate con cura, sceneggiature con le giuste evoluzioni e personaggi ben curati, tutto grazie a produzioni sempre di livello assoluto con una selezione del prodotto molto articolata e curata.

Prendiamo ad esempio True Detective, la prima stagione è un esempio di come si struttura una miniserie, con i personaggi che sono scritti meticolosamente da Pizzolatto, con una fotografia magistrale e una regia davvero stupenda di Fukunaga.

Westworld purtroppo nelle stagioni successivi, anche sempre di ottimo livello, non sono mai al livello della prima che per me rimane un capolavoro, forse uno dei più grossi rimpianti della HBO insieme al GoT che per colpa delle ultime due stagioni viene ricordato come pessima serie. Dalla sua però questa emittente ha sempre una grossa possibilità di Budget che ad esempio Netflix non ha mai avuto. Una piattaforma che comunque si affida unicamente a prodotti della propria nazione senza mai andare oltre al proprio confine, ma forse questo può essere anche un punto di forza.

La qualità è sempre al centro del progetto, non ci sono prodotti banali, commerciali, ma si punta sempre a colpire il pubblico con delle produzioni si spessore, serie nella loro esecuzione, che negli anni di rendono un sinonimo di garanzia, perchè tutti siamo rimasti affascinati almeno una vota da una serie tv della HBO, è inevitabile.

Ne ho già parlato nella recensione, ma anche The Leftovers è qualcosa di meraviglioso in alcuni dei suoi aspetti, con una grande forza emotiva, una profondità assoluta per essere una serie tv e una colonna sonora da film, se avete la possibilità andate a ascoltare un pezzo delle musiche che ci sono in quella serie e non potrete far altro che iniziare a vederla.

L’unico difetto è che HBO è distante da noi, difficile da raggiungere, con Sky come unica risorsa per poterla vedere, non trasmettono nulla in tv e le piattaforma non riescono a prendere nessuno prodotto del colosso americano. Un peccato perchè molte serie meriterebbero di essere viste e conosciute anche in Italia, dimostrando come si fanno serie tv di altissimo livello, serie che per un motivo o per un altro ti rimangono impresse nella mente, quasi ad esalarti quando pensi alle scelte intraprese, alla genialità di alcuni loro prodotti, con la bellezza di vedere una produzione serie e fatta bene.

Il compito di una produzione è scegliere gli elementi migliori grazie alla possibilità economica, come nello sport anche nel cinema se prendi i Cristiano Ronaldo o i Lebron James, il prodotto finale sarà eccellente e di ottima qualità, troppe volte si sottovaluta questo aspetto, ma su Netflix, Mindhunter e House of card ad esempio sono su un altro livello grazie ad esempio a David Fincher, nel caso di HBO Westworld, la prima stagione e superba anche perchè c’è un maestro dei monologhi come Anthony Hopkins, The Leftovers ha un certa profondità perchè tra i creatori c’è Damon Lindelof (Lost) e tra i produttori esecutivi Peter Berg che è un ottimo regista. Perchè in fondo è così servono le maestranze di ottimo livello se si vuole un prodotto finale davvero apprezzato dal pubblico. HBO fa questo, un attenta selezione dei talenti, delle maestranze e degli attori che dovranno interpretare le loro serie tv.

Come detto prima per The Leftovers, il livello delle colonne sonore in HBO è pazzesco, come ad esempio quelle curate da Ramin Djawadi che ha composto sia quelle di Westworld che quelle di Game Of Thrones tra cui la famosa e apprezzata sigla. Si può dire tutto delle ultime due stagioni di GoT ma la scena del re della notte nell’ultima stagione, anche se estremamente buia, è un capolavoro in moltissimi suoi aspetti, ma questa è un’altra opinione controcorrente mi sa. Quello che voglio sottolineare di quella scena che per chi la vista sicuramente si ricorderà, è la splendida colonna sonora, un crescendo di ansia ed emozioni incredibile, anche questa vuol dire qualità e garanzia targata HBO.

8 pensieri riguardo “CONTROCORRENTE: LA HBO IL MIGLIOR NETWORK PER LE SERIE TV

    1. Penso che Netflix da quel lato sia imbattibile, ha anche un layout molto più intuitivo e bello. Netflix come piattaforma è la migliore, come distributore di contenuti originali, soprattutto per quanto riguarda le serie tv, non è ai livelli HBO

      "Mi piace"

      1. Beh si in generale non è facile avere film di buon livello, anche perché hanno un costo… Comunque l’articolo era riferito solo ed esclusivamente al livello dei prodotti originali e secondo HBO è una spanna sopra tutti

        "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: