ONE PIECE: NOVITA’ SULLA SERIE LIVE ACTION DI NETFLIX

QUATTRO CHIACCHIERE: Un nuovo video, ci mostra parte del set e la costruzione della Baratie, annunciate nuove aggiunte al cast.

Membri della ciurma

Praticamente ogni mese escono dei nuovi aggiornamenti e notizie riguardo ad uno dei progetti più ambiziosi del colosso streaming, forse l’impresa più ardua di sempre. Il cast principale è già stato annunciato da tempo, con le riprese già iniziate qualche mese fa. Delle prime immagini ci mostrano parte del set e delle navi, con una cura dei dettagli molto promettenti e con un Iñaki Godoy (interprete di Rufy/Rubber) che mostra tutto il suo entusiasmo e la sua somiglianza con il personaggio che andrà ad interpretare.

Un set che appare come un cantiere navale, con nave particolari e uniche proprio come quelle dell’anime e del manga, già presentate tre navi e molto probabilmente ne arriveranno altre. L’idea è quella di rendere il set protagonista, dando molto spazio alle cose reale e solide e meno alla CGI che già dovrà essere protagonista in altri ambiti. Dalle dichiarazioni inziali, sembrerebbe che il live action sarà più dark e tenebroso dell’anime, un po’ lo si può notare dalle navi già create, soprattutto la Going Merry, con l’ariete che sembra una bestia di satana.

Going Merry

Sul set c’è gran lavoro e il cast non smette di espandersi, annunciati dei nuovi attori per altri personaggi.

Sono stati infatti annunciati gli attori che vestiranno i panni di Dracule “Hawkeye” Mihwak (Steven Ward), Zeff Gamba Rossa (Craig Fairbrass), il Capitano Morgan (Langley Kirkwood), Kaya (Celeste Loots), Nojiko (Chioma Umeala) e Klahadore (Alexander Maniatis).

Mentre Peter Gadiot sarà Shank il Rosso, personaggio che appare poco all’inizio del manga, ma davvero molto iconico e possessore originale del cappello di paglia.

Shank il rosso, confronto

Nel video che è possibile vedere anche sul canale di Netflix di Youtube è ben visibile la creazione della Baratie, nave in cui lavorava Sanji, le navi create fino ad ora iniziano a delineare quella che sarà la trama della serie, che molto probabilmente presenterà per la prima stagione la creazione della ciurma. Da notare nel dettaglio, i colori un po’ più spenti e meno giocosi della nave, che danno un tocco di serietà e realismo in più.

Baratie in costruzione

La bellezza di queste navi e il loro realismo e la somiglianza con le originali, che in certi casi sono veramente grottesche e assurde, impossibile riprodurre la parte centrale della Baratie fatta a torre praticamente, bella però la cura della testa di pesce, parte fondamentale di questa nave.

Baratie anime

Da capire ovviamente se il lavoro è finito così, se ci saranno altre aggiunte magari in CGI, lo spazio sopra la nave c’è, non è detto che optino per questa soluzione o che mantengono delle forme più realistiche e adatte ad una serie tv. Nel video si nota anche altre parti del set davvero ben congeniate e costruite con cura. Per molti versi è uno dei set più interessante degli ultimi anni, per la quantità dei personaggi e la quantità di oggetti (Navi) davvero molto belle e particolari.

parte del cast

Un cast davvero in continua espansione che dovrà comprendere diversi attori che in qualche modo hanno sempre un grande peso nella trama, personaggi come Garp e Buggy appaiono sporadicamente nella serie anime, ma ogni tanto ci sono e sono parte integranti della storia, non saranno presenti solo nella prima stagione. Fino adesso un cast che convince, netta la somiglianza di alcuni attori ai propri personaggi, altri sarà bello capire cosa vorranno inventarsi. Dare importanza a tutti non sarà facile, ecco perché una somiglianza inziale decisa e evidente può aiutare, in più visto lo stile più scuro e meno giocoso delle navi, sarà curioso vedere come saranno i costumi di alcuni personaggi. Magari l’obiettivo della live action è quello di rendere tutto molto più a tema pirati realistici, con colori più spenti e con una scenografia più vicino alla realtà, in modo da facilitarne la trasposizione. Giusto prendere spunto, ma è anche giusto dare un tono differente alla serie, un punto di vista giustamente più cinematografico che deve tener conto di mille fattori. Sarà poi curioso capire come verranno gestiti alcuni poteri e quanto la computer grafica sarà protagonista, sicuramente ci sarà una fotografia molto particolare e originale che darà il giusto tono a tutta la serie.

Tempo fa avevo scritto un articolo con fantasie sul cast e la trama, potrebbe essere interessante leggerlo adesso per vedere il confronto con il vero cast e la vera serie.

One Piece la serie

2 pensieri riguardo “ONE PIECE: NOVITA’ SULLA SERIE LIVE ACTION DI NETFLIX

    1. A me non dispiace.
      Io cerco sempre di dare una “dimensione” a ciò che vedo. Non mi aspetto molto da questa serie, però non voglio paragonarla troppo all’anime perché è impossibile.

      Per adesso il poco che vedo non mi dispiace, pensavo peggio.

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: