THE WITCHER: UN’OTTIMA SERIE FANTASY.

Recensione nel tempo di un caffè

The Witcher è una serie Netflix creata da  Lauren Schmidt Hissrich e basata sui romanzi dell’autore polacco  Andrzej Sapkowski.

Premesso che io non ho mai letto i libri e non ho mai giocato alla serie di videogiochi se non per qualche minuto, la serie tv mi è piaciuta, diciamo che in generale ha rispettato le mie aspettative.

A livello di serie tv ma nello stesso cinema il fantasy è sempre trattano con cautela perchè ha una nicchia molto critica e attenta, perchè costa molto avviare un progetto del genere e perchè si rischia facilmente di fare qualcosa di davvero orribile e che nessuno vuole vedere.

The Witcher secondo me per molti aspetti ha fatto centro e da subito si è conquistato una buona fetta di pubblico, penso sia anche uscita nel momento giusto, in cui c’erano in giro molti “orfani” del “Trono di spade” che erano assetati di serie fantasy.

A livello visivo e scenografico, questa serie è abbastanza semplice, non ha grosse pretese e conosce i propri limiti, si nota a volte la semplicità di alcune location e di alcuni personaggi, lasciando forse più spazio alla fantasia che agli effetti visivi.

Dalla sua parte ha un mondo molto espanso, come molti prodotti fantasy, su cui gli sceneggiatori possono navigare tranquilli, ma in cui è facile perdersi se non si fa troppa attenzione.

Ci sono molti personaggi e la trama è abbastanza complicata perchè fin da subito i protagonisti si muovono su linee temporali differenti che a tratti si incrociano tra di loro, per poi ritrovarsi tutti verso la fine.

La prima stagione va in crescendo sia di qualità visiva che recitativa, i personaggi sembrano metterci un po’ ad entrare nei personaggi, che a volte sono un po’ complessi e difficili da capire.

Henry Cavill da fan del videogioco non vedeva l’ora di indossare i panni di Geralt di Rivia e devo ammettere che la sua interpretazione, se pur semplice e convincente e questo è il suo miglior personaggio, gli calza proprio a pennello, sia per fisicità che per espressioni facciali, molto rude e silenzioso.

Paradossalmente penso che nel complesso sia più adatta a chi non sa nulla di fantasy, è una serie per tutti, che può appassionare anche gli amanti delle serie storiche e in costume.

Per adesso, essendo un serie recente, è uscita la prima stagione, sono curioso di vedere come proseguirà questa serie televisiva, vi consiglio di iniziare a guardarla.

3 pensieri riguardo “THE WITCHER: UN’OTTIMA SERIE FANTASY.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: